SCHERZI A PARTE: LORY DEL SANTO VITTIMA DELLO SCHERZO PIU' DI CATTIVO GUSTO DI SEMPRE

.



Dopo quello che ho visto ieri sera a mio avviso il concetto stesso di cattivo gusto deve essere riconsiderato usando come riferimento "lo scherzo" subito da Lory Del Santo a Scherzi a Parte.
Giuro... sono rimasto inebetito, scioccato, basito... con una sensazione di malessere difficilmente spiegabile.In 20 anni la trasmissione di canale 5 ha fatto scherzi a tratti molto cattivelli... ma qui parliamo di qualcosa di molto diverso, non si tratta di "perfidia giocosa" bensì di crudeltà.
Per i fortunati che non hanno visto la trasmissione è il caso che spieghi..

Lory Del Santo, su di una nave (dicono la Costa Concordia), attende il suo appuntamento di lavoro... nel mentre un bambino che ha fatto una marachella viene sgridato dal personale di bordo.
A quel punto quando gli chiedono dove sia sua mamma lui corre verso Lory e grida: "E' lei mia mamma!!!"
La Del Sanso sobbalza...
La scenetta con il bambino che ripete che la show girl è sua mamma ogni 10 secondi va avanti...
(lo scherzo si può vedere qui)

Non sarebbe uno scherzo particolarmente cattivo se non fosse che ha, per me, un fondo di crudeltà allucinante.
Infatti il bambino che si avvinghia a Lory Del Santo e ai suoi dinieghi ripete "si mamma, io sono tuo figlio!" è il sosia di Conor Clapton, il figlio che la Del Santo ha avuto con Eric Claptnon morto tragicamente a quattro anni precipitando dal 53° piano di un grattacielo.

http://1.bp.blogspot.com/_68glsgNsvO4/SL1k4xX6QJI/AAAAAAAAAP0/erGPxhtbOLU/s400/ericconnorREX0111_468x421.jpg



Allora...mi chiedo, ma chi diavolo ha concepito questo scherzo?
La Del Santo è palesemente scioccata... inevitabilmente il pensiero è andato al suo Conor.
Cosa deve essere stato per lei vedersi arrivare un bambino IDENTICO al figlio morto che le ripete all'infinito "sono tuo figlio, sono tuo figlio mamma!".




Dico davvero... ma tra tutti gli scherzi possibili era proprio questo quello da fare a Lory Del Santo?
Alla peggio... non poteva essere scelto un bmbino con i capelli neri e ricci!?!?!!?
La tragedia della morte di un figlio è un fatto talmente lacerante che dovrebbe essere trattato PER SEMPRE con la massima cura e delicatezza possibile.
Una mamma non può dimenticare e senza dubbio essersi vista il "fantasma" del figlio non deve essere stato una cosa bella.

Aggiugo che il riferimento è tanto preciso che dubito sinceramente della casualità della cosa.

Sono agghiacciato...
Con questo mi possono anche togliere il tastino 5 del telecomando!!!
Non è questa la televisione che voglio vedere.

18 comments:

  1. Mi unisco al tuo sdegno,ieri sera anche io ho pensato subito al primo figlio di Lory del Santo.Forse i più giovani non conoscono questa triste vicenda.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Mi fa sempre tenerezza l'ingenuità delle persone... beh, sappiate che gli scherzi di "Scherzi a parte" sono tutti programmati e concordati con i protagonisti esattamente come tutte le altre trasmissioni televisive. Ma secondo voi una rete televisiva quotata in borsa si prenderebbe la responsabilità di mandare in onda davanti a decine di milioni di telespettatori con degli sponsor che pagano milioni di euro uno scherzo con un VIP come protagonista che potrebbe citarli in giudizio per milioni di euro?

      Delete
  2. La trasmissione fa schifo di suo e questo scherzo, che ho appena guardato, è inqualificabile. Quello che però mi stupisce è che la Del Santo non mi è sembrata per niente turbata....

    ReplyDelete
    Replies
    1. Devo dirti che invece ho notato che la DDel Santo era molto scossa... ad un tratto ha anche detto che si stava agitando e sentendo male....
      Forse ti ha deviato il fatto che lei fosse molto dolce con il bambino...ma credo che sia dovuto proprio a quello che le è successo.
      Tieni conto poi che gli scherzi non sono integrali e vengono montati... è propbabile che qualche affermazione riguardante il figlio sia stata tagliata....

      Delete
    2. Non era turbata per nulla perché sapeva tutto. Ciò che stupisce è che abbia accettato di girare questo sketch nonostante il macabro tema. Tuttavia la Del Santo sapeva che questo scherzo, proprio per il suo sinistro contenuto, sarebbe stato visto e commentato da molti più spettatori e, si sa, che per la gente di spettacolo la visibilità è più importante dell'aria che respirano. The show must go on. Sempre e a qualunque costo!

      Delete
  3. Anch'io ho avuto la stessa sensazione! Sono effettivamente programmi apparentemente goliardici e divertenti che però hanno un sottile, e a volte anche un molto spesso, velo di crudeltà e perfidia. Ricordo anche un orribile scherzo a Gullotta che davanti al suo box si trovò davanti ad una grosso felino apparentemente libero, oppure la Clerici che, accusata di detenzione di droga, alla fine dello scherzo si è sentita male ed è svenuta per la tensione (in quel caso ci voleva Annina con una soppressata per farla rinvenre). Ricordo anche una d'Urso superincazz...che trova il marito a letto con un altra, ed altro ancora. Eri.

    ReplyDelete
    Replies
    1. ciao Eri...hai gli stessi miei ricordi.
      Ricordo benissimo quello della Clerici!!!!

      ma qui hanno fatto un salo di qualità verso la crudeltà.Hanno giocato con ricordi e sentimenti troppo privati e DRAMMATICI.

      Delete
  4. Sicuramente per la Del Santo potevano scegliere un altro argomento. La somiglianza del bambino e il gesto di gettare un oggetto dall'alto è qualcosa di sgradevole. Comunque come sempre la Lory con la sua applomb molto British e il suo senso del controllo ha cercato di glissare. Devo dire comunque che il suo braccio sta dando segni di cedimento...dovrebbe fare la prova del contenitore del sale per vedere se la pelle balla. E' un pettegolezzo! Eri

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oddio Eri.... ma sai che non ci avevo fatto caso alla corrispondenza tra buttare la macchina e la morte del bambino?!?!?!!?

      Cioè...dai...come si fa a dire che non è stato fatto volutamente?

      Delete
  5. Potrebbe essere un caso (Mah!), ma a me è venuto questo pensiero visto il tragico trascorso della Del Santo...e non escludo che lo stesso pensiero sia venuto in mente alla mante contorta di chi organizza gli scherzi. Ribadisco che per delicatezza si poteva ovviare con altre scelte. Eri.

    ReplyDelete
  6. Davvero assurdo e sgradevole

    ReplyDelete
  7. Gli artisti devono comunque firmare una liberatoria per la messa in onda. Se lei avesse avuto da ridire sullo scherzo, non avrebbe firmato.
    Inoltre si sa che la maggior parte di quegli scherzi sono una patacca, sono tutti d'accordo...

    ReplyDelete
  8. evitiamo di seguire queste "trasmissioni" diseducative non insegnano proprio nulla se son prendere per il c.... e basta

    ReplyDelete
  9. di cattivo gusto, certo.. ma, come già sottolinea l'anonimo delle 17:08 del 22 maggio, chi subisce lo scherzo deve dare il propiro consenso alla messa in onda..
    la trasmissione non si distingue certo per la propria qualità, indipendentemente dal resto

    ReplyDelete
  10. ll bambino e proprio uguale: stessi capelli, lineamenti.....non credo affatto che sia un caso, anche perche sarebbe un po innaturale trovare un bambino identico al figlio di Lory e poi fare lo scherzo proprio a lei!!!! penso comunque che siano stati crudeli e maleducati a fare uno scherzo cosi.......io conosco una madre che ha perso la figlia a 9 anni e x lei sarebbe agghiacciante trovarsi davanti il sosia della sua bambina..........r.i.p.Conor.

    ReplyDelete
  11. Mi fa sempre tenerezza l'ingenuità delle persone... beh, sappiate che gli scherzi di "Scherzi a parte" sono tutti programmati e concordati con i protagonisti esattamente come tutte le altre trasmissioni televisive. Ma secondo voi una rete televisiva quotata in borsa si prenderebbe la responsabilità di mandare in onda davanti a decine di milioni di telespettatori con degli sponsor che pagano milioni di euro uno scherzo con un VIP come protagonista che potrebbe citarli in giudizio per milioni di euro?

    ReplyDelete