TOSANO LA SCHIENA DEL GATTO E CI SCRIVONO UN MESSAGGIO PER LA SUA PADRONA:"STERILIZZALO!"

.

E' inutile più vado avanti più capisco che la gente è matta!!!
Non so quali possano essere i meccanismi mentali che portano una persona a tosare parte del pelo di un bel gattone per scrivere sulla sua pelle.

E' successo a Bedford, in Inghilterra... la signora Sharon Munns e le sue tre figlie hanno trovato il loro micione tigrato , Becks, con la schiena rasata... non solo, qualcuno ha scritto con un pennarello rosso sulla sua pelle "per favore sterilizzatelo!"
Peccato che il povero Becks è già stato sterilizzato otto anni fa...


E siccome nel Regno Unito (come in America) non ci vanno tanto per il sottile (giustamente) quando si tratta di atti contro gli animali la RSPCA (Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals) sta indagando.
Se il colpevole di questa "crudeltà insensata" verrà preso passerà  guai seri.

PS: solo in Inghilterra ci tengono tanto alle buone maniere da fare una roba del genere e scrivere "please".
So strani, eh!?!?!?

4 comments:

  1. Sara stato qualcuno la cui gattina è stata ingravidata dal gatto della signora o più probabilmente da uno molto simile, certo prima di fare certe cose potevano informarsi dalla padrona che era stato già sterilizzato.
    Certo che spesso alla gente non si sa cosa passi per la testa.

    ReplyDelete
    Replies
    1. e si sicuramente la micia sarà stata messa in cinta da un altro gatto e magari hanno beccato lui che poverino "ci provava" e hanno pensato che fosse stato lui.
      Porello!

      Delete
  2. Per la legge del contrappasso , l'ideale sarebbe fare la stessa cosa sulla testa dell'ignobile artefice....fortunato/a se pelato/a, divertente se ipertricotico/a...e scrivere "per favore sterilizzatelo!" dalla terrificante lucidità del meschino atto. Eri.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Hai detto bene... terrificante lucidità!

      Delete