RENATO ZERO CREDE CHE SIAMO TUTTI COGLIONI ...

http://www.p40.it/images/126.jpg

Sarà il gran caldo...che si sa agli anziani fa particolarmente male...
Com'è come non è...Renato zero ci ha preso tutti per dei perfetti imbecilli !
Oggi ha dichiarato all'Unità :

"Mi chiedono di fare outing, ma perché devo accettare l'idea di essere omosessuale quando so che ho amato e continuo ad amare donne?
Se arrivasse un uomo e mi provocasse un trauma formidabile non vedo che cosa ci sarebbe di male a starci insieme"


Ma santa Madonna (Ciccone) !!!
Ma porca di quella miseriaccia....
Ma avete letto?!?!
Se il sogno segreto di Renato Zero era quello di entrare di diritto nel Guinness delle cazzate del secolo...bhe, ce l'ha fatta !!!!

A me, oltre a fare un po' pena, fa decisamente schifo!!!
E' a causa di codardi come lui...della sua generazione di "nascosti" e finti etero sposati...che ora noi siamo nella cacca fino al collo.
Forse quando ha dichiarato che gli piacciono le donne si è dimenticato di dire mi piacciono "i trucchi ed i vestiti" delle donne.
E, ciliegina sulla torta, come tutti gli etero del mondo...aspetta l'uomo che gli causi un "trauma formidabile".
Famme sta zitto...va ....

Giuro sono incazzato.

Il coraggio, ora lo abbiamo capito, non è una sua virtù

17 comments:

  1. Forse voleva dire che non è esclusivamente gay ma bisessuale perchè ha amato donne ma non si è mai innamorato di uomini ( ci avrá fatto stato solo sesso......)

    ReplyDelete
  2. NONO...ha detto quello che ha detto...ho amato e continuo ad amare donne.
    Purtroppo ha detto questo...

    ReplyDelete
  3. UNA VOLTA LESSI CHE ZERO ERA BISESSUALE... cERTO E' CHE HA VISSUTOCON UNA DONNA PER 10 ANNI [ERA, MI PARE UNA BALLERINA. MI RICORDO CHE SI VESTIVANO [O MEGLIO SI TRAVESTIVANO] IN MANIERA UGUALE: TUTE ATTILLATE, CAPELLI CON BOCCOI LUNGHI FINO ALLE SPALE ZEPPE E TACCHI ALTISSIMI TRUCCO PESANTE... IO NON CREDO SIA GAY, ALMENONON COMPLETAMNTE [CERTO CHE METTENDO ,O FACENDO CREDRE CIO',HA FATTO LA SUA FORTUNA{OLTRE CHE ESSERE , OVVIAMENTE, UN GRANDE ARTISTA}] cOMUNQUE SONO FATTI SUOI E ILPUBBLICOHA IL DIRITTO DIRISPETTARE I SUO PRIVATO E LE SUE INCLINAZIONI SESSUALI, QUALI ESSE SIANO.

    ReplyDelete
  4. ...se renato zero non è gay io sono Santa Maria Goretti....

    Mic

    ReplyDelete
  5. ma si...il problema è che tutti a Roma "sanno".
    Cioè cavolo hai davvero la faccia come il....

    ReplyDelete
  6. Ma una persona mica è obbligata a dire sempre la verità. Saranno anche cavoli suoi con chi gli piace andare a letto...
    In che modo ti avrebbe cambiato la vita se avesse detto: "Si, sono gay!"?
    Perchè la gente ha tutta questa curiosità morbosa per la vita sessuale degli altri?

    ReplyDelete
  7. NO Jhonny...nessuno ti dice che devi fare coming out...nessuno!
    Ma almeno non sparare cazzate...affermando quella che è una BUGIA VERA E PROPRIA !!!!

    A me della vita sessuale di Zero non me ne frega nulla,ma mi incazzo se dice una cazzata colossale.
    Ci sono cantanti (giovani,...uno per tutti quello...bravo bravo..) che sono gay e non ci rompono con false dichiarazioni e finte fidanzate!

    ReplyDelete
  8. ..Caro Johnny,
    quello che ha detto il Sig. Renato Zero significa negare l'evidenza...
    è un paese di merda il nostro...
    nessuno è ingrado e capace di dire la verità ed essere sincero....

    ReplyDelete
  9. Cazzo ragazzi... come al solito parlate sul livello di gossip e pettegolezzo. Mai che nessuno intraprenda una strada scientifica o giornalistica o, in parole di mazzacane, che tenda a dimostrare un'affermazione... mi spiego meglio:
    se vogliamo dimostrare che è omosex basta trovare qualche dichiarazione di un possibile fidanzato. Era tanto difficile arrivarci?
    Chiacchierare del nulla come si sta facendo sostenendo l'ipotesi su una presupposizione o sulla macroosservazione non porta da nessuna parte.
    Forza da... tutti a googolare

    ReplyDelete
  10. no Ciccio...qui Google non c'azzecca niente.
    Se sei Gay a Roma certe cose le sai punto e basta.

    ReplyDelete
  11. Io non perderei così tanto tempo a chiedermi "chi è cosa" sinceramente... a me non tocca minimamente il fatto che le persone che incontro, quelle con cui lavoro o passo il mio tempo libero siano etero/bi/omo sessuali!!!
    Certamente è superfluo fare dichiarazioni pubbliche fuorvianti, a meno che non siano un modo per farsi notare e far parlare di sé...
    Io resto comunque indifferente alla cosa, che ognuno sia quello che vuole essere, l'importante è essere delle brave PERSONE!!!

    ReplyDelete
  12. Oggi purtroppo ho letto una notizia anche peggio di questa. Luca Tolve che ha ispirato la canzone di Povia "Luca era gay" è stato intervistato dalla ricista A e ha detto delle cose raccapriccianti.Come se l'omosessualità fosse solo una malattia da cui si deve guarire.Vi prego di visitare il sito della sua onlus: http://www.gruppolot.it/1/sostentamento_213094.html
    Mi fa schifo!!!

    ReplyDelete
  13. OK... le voglio sapere anch'io senza essere di roma e senza essere gay... come faccio?

    ReplyDelete
  14. ma diko io siete rimbambiti tutti???ma dove sta scritto ke uno ke si trucca x arte deve essere x forza gay??lui lo ha fatto x spettakolo x palesare la sua idea di arte!!in questo mondo siamo schedati costretti a palesare in pubbliko la nostra intimita' credendo sia normale!!spudorati ecco cosa siete!!la sincerita' è un'altra cosa...

    ReplyDelete
  15. VI CONSIGLIO DI LASCIARE PERDERE ARGOMENTI CHE RIGUARDINO IL MAESTRO! LUI è UN GRANDE ARTISTA PUNTO! SO SICURAMENTE CHE NEL MONDO DELLO SPETTACOLO CI SONO PERSONE COSIDDETTE INSOSPETTABILI CHE SONO GAY, RENATO NON LO E' MAI STATO. LO CONOSCO DAI SUOI ESORDI ARTISTICI. E COMUNQUE CERCATE DI APPREZZARE IL LATO ARTISTICO DI QUESTO GRANDE POETA!

    ReplyDelete
  16. Ma stai zitto ricchione!

    ReplyDelete
  17. io dico che ci dobbiamo fare un po i cazzi nostri che e meglio....Renato canta divinamente e sinceramente se e gay o no non me ne puo fregar di meno ciao da Giancarlo

    ReplyDelete