"UN BAMBINO D'ORO E DI PAURA" MINA RICORDA MICHAEL JACKSON


Si intitola "Un bambino d'oro e di paura" ,l'editoriale che Mina ha dedicato alla scomparsa di Michael Jackson.
Lucidissima ed intelligente come sempre,Mina riesce a cogliere l'essenza di questo artista così intimamente fragile.
Eccone un estratto:

"Se ne è andato un bambino. Che, probabilmente, non è mai stato veramente felice. Un bambino di cinquant’anni. Che non trovava pace nella continua ricerca di modificarsi per unificarsi a un modello che, forse, nemmeno lui aveva ben chiaro. Tante facce, troppe facce e nessuna definitiva, nessuna serena. Se ne è andato un bambino. E con lui se ne è andato il suo talento......


....Ma la musica, purtroppo o per fortuna, la musica non prende in considerazione alcuna piccolezza terrena, la musica rimane al di sopra delle teste dei suoi portatori, la musica svincola dalla storia umana. E il bambino che se ne è andato lascia dietro di sé l’oro della sua arte e il disegno animato delle sue sembianze fisiche."

Per l'eggere l'intero articolo di Mina cliccate QUI

Mina nel 1991 nell'album "Ti conosco mascherina" interpretò la bellissima BILLIE JEAN.
Ne costruì una versione Dark e Gotica rallentandone il ritmo....fatto che ha accentuato notevolmente le caratteristiche di sensualità e languore.
Mina si cala nel brano come una metrès che racconta una storia turpe e peccaminosa ,dando nuova vita al testo del brano,con la voce scura e profonda che regala Billie Jean una nuova e sorprendente veste.
Giudicate voi:

5 comments:

  1. Zero commenti??? cavolo, succede spesso anche a me quando posto Mina...vabbè, comunque, interpretazione favolosa, anche se il mio ragazzo odia la Mina che canta in inglese...io invece di Mina adoro tutto e anche di più, se c'è...strapassione per Mina a parte, su Michael non so che dire...forse un pò mi dispiace, si ovvio, però non lo conosco molto bene artisticamente e forse perchè ho solo 27 anni? bah! ti saluto!

    P.S. Ma tu sei abbonato alla rivista del Fan Club delle vecchia?

    ReplyDelete
  2. ehm....deeeecisamente strameglio Jacko...e mi da giusto un pò fastidio su per la skiena k qualcuno cerchi di modificare la sua straordinaria musica. Non toccatemi Billie Jean, Heal The World, You Are Not Alone, Bad, Thriller, Man in the Mirror, Black Or Withe, Jam, Beat It, Smooth Criminal, She's Out Of My Life e tutte le altre.
    KING 4EVER

    ReplyDelete
  3. cara mina, non avevamo bisogno delle tue pillole di saggezza per capire che Micheal Jackson e stato l'anima della musica pop, per capire che ha inventato un ritmo e uno stile, per poi acorgersi che e morto schiavo del suo personaggio per capire che era un uomo mai crescuto.
    quando si e a livelli mondiali,non si e più una persona ma un prodotto.ecco, lui e morto schiavo del suo stesso prodotto.
    ancora una volta hai perso l'occasione per restare zitta.

    ReplyDelete
  4. Scusa Mina chi ti ha detto che Michael Jackson era un bambino e che non è mai stato felice?? Tu non lo hai conosciuto per cui fai almeno le tue ricerche peima di parlare.
    Un fan di Michael Jackson (io ho fatto le mie)

    ReplyDelete
  5. Vorrei rispondere ad Astromondo, dicendogli che Michael non è morto per niente schiavo del suo personaggio. Piuttosto è stato ucciso e per soldi. Lui non aveva nessuna intenzione di morire. Vorrei anche ricordare che nel suo cuore era un bambino ma non si è mai piegato ai voleri altrui anche a costo della sua carriera e lo dimostra il fatto che dopo le prime accuse nel '93 avrebbe potuto tranquillamente evitare di circondarsi di bambini, gli sarebbe convenuto eccome, cosa che si è guardato bene dal fare e che lo ha portato alle accuse del 2005 dal quale è stato assolto da TUTTI i 14 capi d'imputazione perchè i fatti non sussistevano proprio, a dimostrazione del fatto che la sua idea dei bambini era pura ed innocente....con loro era in sintonia e non lo giudicavano. Quindi aveva carattere... eccome se lo aveva. (ovviamente posso dimostare tutto ciò che dico con documenti e quanto altro) Detto ciò, senza nulla togliere alla immensa bravura di Mina, Billy Jean in questa versione non mi è piaciuta. Molto difficile stravolgere i pezzi di Michael e che piacciano ma apprezzo molto il fatto che lo abbia omaggiato. Una persona che ama Michael....dire fan è riduttivo.

    ReplyDelete