Tags

L'ASSISTENTE DEL PAPA, PADRE GEORG, IN COPERTINA SU VANITY FAIR

.

Padre Georg Gänswein, assistente personale del papa, sarà in copertina su Vanity Fair scalzando la concorrenza di Penelope Cruz e  Brad Pitt.
Bello è bello, non c'è nulla da dire... io lo trovo anche  molto sexy, ma una copertina su di un magazine patinato non sarà un pò troppo?
Intanto lui dice che essere bello non è peccato.
Parole profonde le sue... quelle di un vescovo fresco di nomina!

C'è da dire che Benedetto XVI in fatto di uomini se ne intende!!!
Chapeaux...

http://cache.daylife.com/imageserve/01Subowcqw6aP/x610.jpghttp://www.orticalab.it/sites/ortica/local/cache-gd2/2fd6574b56a900f6e11e17fd99a918c3.jpg http://incaelo.files.wordpress.com/2010/04/gaensweinafp2707_468x604.jpg?w=490

13 comments:

  1. Caro 'bello e intoccabile' Padre Georg Gänswein....'come te piace apparì' anche su una rivista, vera e propria fiera della vanità a volte anche un po' 'peccaminosa', come Vanity Fair....Ma in fin dei conti 'essere bello non è peccato' però il tempo passa e bisogna sparare gli ultimi colpi....Anche per un Monsignore particolare non è mai troppo tardi per una carriera cinematografica....Magari la prossima volta la vedremo in una fiction televisiva tipo 'Don Georg' oppure sul sofà con la Ferilli : "Beato a chi soo fà, sur sofà!"...Ci pensi. Eri.

    ReplyDelete
  2. Quanto siete invidiosi!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Caso mai invidio Madame Ratz per aver avuto accanto per anni il bel pupillo Georg...e Georg, visti i chiari di luna, per il suo posto fisso e per la sua carriera....Però, dopo aver visto il suo bel primo piano su Vanity Fair, ribadisco: " Braccia tolte a Hollywood". Eri.

      Delete
  3. Braccia tolte a Hollywood.... e come darti torto!!!
    ...bello sexy il buon padre Gerog.

    @Anonimo...mi risulta che la vanità negli insegnamenti Cristiani è vista come un esempio della superbia, una dei sette peccati capitali.

    Tu come la chiami farsi immortalare per vanity Fair?.... io la chiamo vanità!

    ReplyDelete
  4. Boh! Io non so come funziona sta cosa:
    - il Magazine lo ha intervistato?
    - gli ha chiesto il permesso di metterlo in prima pagina?
    - ha recuperato una foto del vescovo e ne ha fatto la sua copertina?

    E basta con questi desideri maliziosi!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sarò anche malizioso...ma io credo che l'essere umano possa prendere coscienza della propria bellezza e dell'uso che ne può fare al di là del posto che occupa nella società...anche all'interno delle mura vaticane. Soprattutto oggi, in una società dove il concetto di 'immagine' impera....anche un bell'uomo come Padre Georg si adegua e si fa fotografare in primo piano sulla copertina di Vanity Fair e credo proprio con un bel 'permessone' dal momento che ha rilasciato un'intervista. Eri.

      Delete
    2. Rettifico per correttezza. Quella di Vanity Fair non è - credo - un'intervista ma una sorta di ritratto completo e comunque non è certo un servizio stile 'Famiglia Cristiana'. Eri.

      Delete
  5. Per la Copertina e tutto il resto ci vuole il placet dell'interessato ovviamente.... mi pare fin troppo banale !

    é un'operazione paracula...per accalappiare un pò di fedeli.
    Non escluderei che da Vescovo possa diventare in breve tempo Cardinale con il progetto del suo AMATO Ratzy di farlo diventare papozzo.

    Poi basta leggere un pò in rete per scovare quali sono i veri "peccatucci" del bel Padre Georg....

    ReplyDelete
  6. Seee! Addirittura Papa! Non correre con la mente Decò. Accalappiare i fedeli? Guarda che la gente non va dietro la bellezza fisica del proprio vescovo. Per i peccatucci mi informerò, ora non ho tempo.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Devi correre a comprare Vanity Fair? Eri.

      Delete
    2. Diciamo che davanti a Padre Georg la mente fa 3000000000 metri...no? Eri.

      Delete
    3. Aggiungo che circolano voci...ma sono solo voci... sul fatto che se tutto ciò avrà il successo sperato.....sarà pubblicato e venduto soltanto nei numerosi negozi di souvenir di via della Conciliazione il mensile...tenetevi forte.. 'VaticANITY afFAIR', una sorta di rivista rosa con tante notizie piccanti...ma anche un po' sciape...e noi attendiamo con ansia! Eri.

      Delete